Si avvicina il 14 febbraio…

Si avvicina il 14 febbraio: anche San Valentino può essere l’occasione per scegliere un regalo e fare la differenza, scegliere cioè tra le proposte realizzate dai produttori del circuito del COMES. Nella nostra bottega abbiamo allestito una vetrina e un angolo all’interno, pieni di cuori e di idee regalo strettamente legate al tema dell’amore.

Il cioccolato prende la forma del cuore, nella linea appositamente creata da Dolci saperi, una realtà impegnata nel sociale, che realizza prodotti a base di ingredienti di alta qualità, certificati equo e solidali: il cuoricino singolo, la tavoletta tempestata di cuori oppure il sacchettino con i cuoricini.

Quest’anno, distribuiti da Equomercato, proponiamo anche due buonissimi prodotti di economia carceraria, realizzati nei laboratori di panificazione e pasticceria aperti all’interno delle case circondariali di Mantova e Bergamo.
Si tratta di un vasetto di vetro contenente mini baci di dama e un sacchettino con quattro biscotti a forma di cuore con confettura di fragola.

Il progetto Sapori di Libertà (nato da Libra onlus) è un progetto di riqualificazione ambientale dello spazio cucina nella Casa Circondariale di Mantova e di formazione professionale per il reinserimento sociale e lavorativo di detenuti: “Sapori di Libertà” coinvolge persone detenute con l’obiettivo di accompagnarle lungo il percorso di pena e di responsabilizzazione tramite azioni concrete di riparazione del danno.

Nel carcere di Bergamo da diversi anni si è realizzato il progetto sociale “dolci sogni liberi” promosso dalla Calimero soc. coop. soc. insieme ad Asl Bergamo , Associazione Carcere e Territorio ed Equomercato, finalizzato al reinserimento lavorativo per i detenuti della Casa Circondariale in Via Gleno.
All’interno della struttura carceraria è stato creato un laboratorio ad hoc (200mq) dove 5 o 6 detenuti per volta apprendono i segreti “dell’arte bianca” durante il periodo in cui scontano la pena.
Qui possono imparare un mestiere (in collaborazione con Aspan), quello del panificatore, utile anche e soprattutto quando usciranno dal carcere.

Passa a trovarci per scoprire queste novità!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.