Peace Steps: scegli con il cuore ciò che porti ai tuoi piedi

Come ogni estate sono tornati in bottega i sandali made in Palestina. Il laboratorio di pelletteria Peace Steps è una delle realtà di un progetto più ampio che promuove una crescita socio-economica inclusiva e sostenibile in Palestina, andando a rafforzare e diffondere pratiche di Economia Sociale e Solidale che garantiscano lavoro e opportunità di sviluppo eque e sostenibili, per giovani e donne nelle comunità beduine in Area C e altre comunità marginalizzate della Cisgiordania e della Striscia di Gaza.
Nel progetto sono coinvolti 26 piccoli produttori dei settori artigiano, ortofrutticolo, lattiero-caseario e turistico con l’obiettivo di creare una rete di piccole imprese sociali ispirate da criteri etici e solidali e capaci di generare un reale beneficio economico nelle comunità di appartenenza. Il progetto intende rafforzare i produttori attraverso investimenti in attrezzature e spazi di produzione e vendita, formazione per la gestione d’impresa a vocazione sociale, training tecnici e sviluppi di nuovi canali commerciali. A partire dallo studio delle esperienze di Economia Sociale e Solidale esistenti, il progetto intende inoltre definire linee guida e raccomandazioni per lo sviluppo di un sistema di imprese sociali in Palestina.
E’ in questo contesto che nascono i sandali e gli accessori prodotti dalle sapienti mani degli artigiani di Hebron, che da generazioni lavorano il cuoio. Tradizione e design contemporaneo si incontrano per creare lavoro nel rispetto di chi lavora per dare vita a sandali unici, equi e solidali adatti per chi desidera lasciare impronte di pace.

Tutto cio è realizzato da Vento di Terra in collaborazione con Nazca MondoAlegre e altri partner italiani e palestinesi, anche grazie al contributo dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Ogni lungo viaggio inizia con un piccolo passo. La pace non è un approdo, è un cammino a piccoli passi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.