Il villaggio per gli Ucraini

Continua l’impegno della nostra cooperativa, e in particolare di CittAttiva, per sostenere le vittime della guerra in Ucraina. Più la guerra continua, con morti e distruzioni, più i bisogni aumentano. Dopo una prima fase nella quale abbiamo inviato in Ucraina e Polonia materiali utili per la popolazione civile, adesso l’invio si è ridotto ma siamo molto attivi per l’accoglienza dei profughi. Doniamo loro cibo, prodotti per l’igiene personale, vestiti, scarpe, materiale scolastico, giochi.

Le persone che arrivano sono soprattutto donne e bambini, sono scappate potendo portare pochissime cose e quindi hanno necessità di tanto sostegno. Sono spesso ospitati da parenti. Molte sono le badanti che hanno la casa piena di profughi, e che per dare loro da mangiare e dormire hanno bisogno di aiuto. Queste persone vanno aiutate, perché l’accoglienza è soprattutto sulle loro spalle, e l’accoglienza non deve diventare causa di impoverimento. Non vogliamo lasciare che l’accoglienza e il sostegno alle vittime di guerra sia un fatto personale: tutti possiamo dare qualcosa.

A CittAttiva si raccolgono prodotti alimentari, per l’ igiene personale e tanto altro. In Bottega si possono comprare i Piatti sospesi, che adesso stiamo utilizzando prioritariamente per fare sporte di prodotti alimentari che doniamo ai profughi. C’è anche bisogno di volontari. Chi è disponibile può chiamare CittAttiva al 0544482052.

Tra le attività in corso ci sono anche 4 corsi di italiano, realizzati grazie alla disponibilità di tanti insegnanti volontari. Grazie a chi si attiverà anche questa volta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.