Semifreddo alle mandorle affogato al Caffè Manifesto

Tempo: 60′
Dosi: 6 porzioni
Difficoltà: Media
Impatto: oltre 300 soci produttori

Una ricetta fresca per un’estate piena di valore. Questo Semifreddo viene realizzato con mandorle tostate siciliane lavorate da L’Arcolaio, realtà che dà ai detenuti del carcere di Siracusa un’opportunità di lavoro e riscatto, viene impreziosito dal miele biologico argentino Del Sol e affogato nel Caffè Manifesto che lo rende irripetibile.

Dolce

  • Albume 100g
  • Zucchero a velo 220g
  • Panna fresca liquida 250g
  • Mandorle 100g
  • Stecca di vaniglia 1

Base biscotto

  • Biscotti secchi 80g
  • Burro 50g
  • Mandorle tostate Altromercato 40g
  • Mille millefiori Del Sol Altromercato 1 cucchiaio
  • 1 cucchiaio Caffè Manifesto q.b.

Per la meringa: con uno sbattitore elettrico, monta gli albumi con lo zucchero a velo aggiungendolo poco alla volta.
A parte semi-monta la panna, aggiungi le mandorle tritate e incorpora la meringa, facendo una rotazione dall’alto verso il basso.
Metti il composto in piccoli stampi rettangolari con l’aiuto di una saccapoche (se necessario), fai riposare due ore in freezer.
Per la base tosta le mandorle in padella, sciogli il burro e frulla tutti gli ingredienti. Metti il composto nel semifreddo, fai riposare per due ore e lascia il composto in freezer per altre 6 ore.
Sforma il semifreddo e impiatta versando sopra il caffè liquido caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.