Se un uomo sogna da solo è solo un sogno, se si sogna insieme è la realtà che comincia
Ritorna alla home page
EMOZIONI SOLIDALI 2016
Ricerca rapida
POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA
Le nostre pagine facebook
Newsletter
Socio di
Agices
altromercato
Banca Etica
Per gli altri
Viaggi&Miraggi

Parkour


Deviazioni organizza allenamenti ed un corso di parkour, nell'ambito del progetto Deviazioni - Animazione di strada.

 

Nato in Francia all'inizio degli anni '80, il parkour è una disciplina metropolitana che consiste nel superare qualsiasi genere di ostacolo, all'interno di un percorso, adattando il proprio corpo all'ambiente circostante.

LA FILOSOFIA DEL PARKOUR

Parkour non è solo movimenti spettacolari, ma ha anche una sua filosofia affascinante: prevede un allenamento lento, progressivo e graduale per migliorare tutte le caratteristiche atletiche dell'individuo. Molti novizi cercano di accelerare i tempi (uso di attrezzatura, materassi, palestra, ricerca disperata di istruttori) e di imparare più rapidamente possibile, ma questo è parzialmente contrario all'ideologia di base del Parkour. Infatti, l'ambiente (naturale o urbano) che ci circonda è in grado di insegnare tutto quello di cui si ha bisogno per muoversi in esso e per rispettare il proprio corpo.
Il Traceur virtuoso persegue un "ascolto" dei segnali del proprio corpo finalizzato ad un suo miglioramento lento ma molto più efficace. Il raggiungimento di questa coscienza di sé, del saper interpretare le proprie "sensazioni" e dei propri limiti richiede tempo, visto che si basa sull'esperienza diretta. Il formarsi di questo bagaglio di conoscenza richiede di vivere in prima persona numerose e diverse esperienze, spesso spiacevoli se affrontate con frustrazione (insicurezza, paura, senso di incapacità, lentezza nel progresso).

IL PARKOUR SU RAVENNA WEB TV

L'ALLENAMENTO

L'allenamento si divide in due fasi: il potenziamento fisico e la pratica sui percorsi (o tracciati).

La prima non è strettamente connessa al parkour, e può far uso di qualsiasi movimento che aiuti a migliorare il controllo del corpo e aumentare i propri parametri di forza, velocità, equilibrio ecc.

La seconda invece prevede la scelta di un punto di partenza e uno di arrivo, e l'analisi critica di tutti gli ostacoli tra i due. Il traceur esperto è in grado di trovare le combinazioni giuste di tecniche e movimenti per percorrere il tracciato nel modo più fluido possibile. Molti traceur hanno dei tracciati prediletti che continuano a perfezionare negli anni.


LA HEY APPLE CREW IN AZIONE

LIFE STYLE

Il parkour oltre ad una "disciplina" è uno stile di vita, come un modo di pensare; infatti dopo l'inizio della pratica di questo sport, si inizia a analizzare tutto in un altro modo. Qualsiasi appiglio o ostacolo viene osservato come un punto di appoggio da superare in maniera fluida ed efficiente. Questo insegna nella vita di tutti i giorni a non arrendersi mai davanti ad un problema ma al contrario sfruttarlo per proseguire in modo ancora migliore la marcia verso il proprio obiettivo finale.


 
 
Area riservata
Utente:
Password:
Carta della Partecipazione
Dna rete mediazione sociale
5 x 1000 buone ragioni
Terre di Seta: un filo solidale tra Ravenna e le donne del Madagascar
Altraeconomia
CONVENZIONE CARTA GIOVANI REGIONALE
sconto immediato del 5%
Villaggio Globale Coop. Soc. - via Venezia, 26 - 48121 Ravenna
Reg. Impr. di Ravenna e P. IVA 02214290393 - REA 0181640 - Albo Soc. Coop. A169234
web@villaggioglobale.ra.it - Web design: Excogita - Cookie Policy